FRANCESCO E’ IN SALVO-HA PASSATO LA DOGANA

1042

QUESTO IL MESSAGGIO LIBERATORIO CHE E’ ARRIVATO ALLE 17,41 ALLA NS REDAZIONE: FRANCESCO E’ FINALMENTE FUORI PERICOLO.

Il giovane martinese era fermo da circa una settimana, ospitato in una palestra, a Leopoli al confine ucraino. Stamattina finalmente il suo bus è potuto partire con circa sessanta passeggeri ed alle ore 17,40 finalmente il suo messaggio a tranquillizzare i suoi parenti ed amici: Francesco è in salvo, ora sta viaggiando in un pullman messo a disposizione dalla Farnesina che lo porterà sino a Foggia nella giornata di sabato. Il percorso sulla via di ritorno prevede l’attraversamento dell’Ungheria in direzione Slovenia verso l’Italia dove presumibilmente il bus si troverà già domani. Un sospiro di sollievo per tutti i suoi cari che potranno riabbracciarlo sabato pomeriggio a Martina. Un lieto fine in uno scenario che rimane comunque preoccupante e drammatico anche a causa della notizia pervenutagli in viaggio, che riferiva del suono della sirena purtroppo sentito oggi nella sua citta di residenza Karmenciug.