Presentazione del libro “Alessandro Manzoni”

1002

L’impegno del Coordinamento Cittadino di Fratelli d’Italia a Martina Franca prosegue con costanza anche durante il periodo estivo e dopo la grande partecipazione riscontrata sabato 15 luglio in occasione della presentazione del Libro “il Sequestro del marò”, sono in programma altri due appuntamenti di grande rilievo ai fini del progetto di “Formazione e Informazione” portato avanti in questi anni.

L’occasione di sabato 15 è stata di grande impatto culturale ed emotivo, poiché alla presenza dell’Autore, ma soprattutto protagonista, è stata ripercorsa la vicenda dei due marò Massimiliano Latorre e Salvatore Girone. L’evento, tenutosi presso la Sala Consiliare di Palazzo Ducale, organizzato dalla Consigliera Comunale Grazia Lillo e del membro del Coordinamento Cittadino FDI Gianpiero Nigri ha portato l’Autore Latorre a dialogare dei fatti accaduti e delle dinamiche circostanti succedutesi negli anni con la moderazione del giornalista Ottavio Cristofaro alla presenza dell’Onorevole Dario Iaia e dell’Assessore Comunale alle attività culturali Carlo Dilonardo, quest’ultimo rappresentante dell’Amministrazione Comunale, che ha patrocinato la manifestazione.

Nel solco tracciato da questi eventi è stata programmata per venerdì 21 Luglio la presentazione del libro “Alessandro Manzoni – La tradizione in viaggio – a 150 anni dalla scomparsa” in presenza del Coordinatore Scientifico dell’opera Pierfranco Bruni, il quale guiderà alla scoperta di una dimensione sovratemporale di uno degli autori italiani più significativi e determinati nel panorama letterario mondiale.

Il 24 Luglio inoltre presso la Masseria Francesca di Crispiano il giornalista e opinionista Pietrangelo Buttafuoco presenterà il suo ultimo lavoro “Beato Lui – Panegirico dell’arcitaliano Silvio Berlusconi”, un’opera che ripercorre la storia di Berlusconi attraverso i ruoli interpretati nella sua lunga carriera imprenditoriale e politica, quanto mai oggi attuale a circa un mese dalla scomparsa.