SALVINI SI PRENDE ANCHE MARTINA

1026

BOOM PER LA LEGA CHE DIVENTA IL PRIMO PARTITO DI MARTINA- PD AI MINIMI STORICI. QUALI SCENARI SI APRIRANNO A PALAZZO DUCALE?


Dopo aver conquistato l’Italia (34% sul totale dei votanti) Salvini si prende anche Martina che conferma la sua storica tendenza elettorale, premiando cosi un centro destra che però vede la conquista netta della leadership per la prima volta, da parte del partito di Matteo Salvini capace di convincere evidentemente anche il Sud a seguirlo senza tentennamenti. Molto criticato, l’ingresso nel partito di Salvini da parte degli ex-Forza Italia ha finito col contribuire al boom di consensi che la Lega per la prima volta, raccoglie a Martina Franca (5.300-un voto su quattro elettori), choc invece per la caduta del partito attualmente di maggioranza alla guida di Martina, quel pd che già alle amministrative di due anni fa aveva già dovuto incassare segnali inequivocabili di un malcontento dilagante. E’ innegabile che certi equilibri politici locali potranno subire decisi scossoni dopo il voto europeo che va analizzato stavolta con più realismo ed attenzione, i segnali stavolta sono non più solo campanelli d’allarme ma reali messaggi alla linea politica della maggioranza, bocciata più severamente delle recenti amministrative
I primi dati:

Votanti 19419

Lega  voti        5303

M5s                3576

Pd                   3126

Forza Italia      2480

Fratelli d’Italia 2380